logotype
24 -September -2017 - 04:59

OLYMPIA '68 SUPERATA DA UN MOTIVATO SALERNO

Le premesse c'erano tutte ma aPalaBotteghelle’ Salerno imprime il proprio ritmo già dal primo parziale, chiuso con ampio distacco (21-10). Miccio da oltre l’arco (15 punti con 5 su 8 da tre), Buzzanca (22 punti con uno straordinario 80% da due), ed anche Potolicchio e capitan Bona in doppia cifra consentono alle giocatrici del Presidente Somma di vincere una Olympia distratta in difesa, non motivata e con la mente ai play-out. Buona la prestazione della Melissari (13 punti ed 8 rimbalzi), della Bertan (13 punti e 6 rimbalzi), della Antonelli. Non hanno espresso la prestazione dell'andata Delibasic e Linguaglossa, anche se le statistiche registrano un risultato positivo, che sono state richiamate in panchina da Coach Del Vecchio, per dare spazio alle giovani. Tra queste Anechum e Amodeo,  hanno ben fatto. 

 

ULTIMO TURNO: 12° Giornata Ritorno

College Italia

Consum.it Siena

65-56

Meccanica Nova Bologna

Gruppo L.P.A. Ariano Irpino

61-70

Virtus La Spezia

Saces Dike Napoli

71-58

Defensor Viterbo

Carispezia Termo La Spezia

56-50

Olympia 68 Reggio Calabria

Carpedil Ipervigile Salerno

58-79

Minibasket Battipaglia

Vesta Free Woman Ancona

69-64

Riposa: Passalacqua Trasp. Ragusa